Nota e traduzione di Sebastiano Leotta