In questo numero:

 

 

 

 

In copertina

APPELLO AI POPOLI EUROPEI

Patria Indipendente

Le associazioni antifasciste europee e i sindacati per sconfiggere nazionalismi, razzismi, fascismi e nazismi. Il testo e le adesioni

 

L’editoriale

Un voto europeo contro il razzismo e il fascismo

Carla Nespolo, Cornelia Kerth

Due editoriali: scrive la Presidente nazionale dell’Anpi e la Presidente della Vvn-Bda (Associazione dei perseguitati del regime nazista – Associazione degli antifascisti)

Servizi

Cittadinanza attiva

A Budapest insieme per un voto antifascista

Filippo Giuffrida

In Piazza della Libertà nella capitale ungherese i rappresentanti di associazioni partigiane di vari Paesi lanciano un appello per contrastare razzismi, fascismi, nazionalismi alle prossime elezioni della Ue

Cronache antifasciste

25 Aprile, nessuno escluso

A.L.

Milano, Roma, Torino, Napoli, Marzabotto, Verona, e via via punteggiando tutta l’Italia di iniziative, feste, cortei, manifestazioni. Carla Nespolo: “C’è un Paese che vuole rimettersi in cammino e non ha più intenzione di accettare arroganze, prevaricazioni, atteggiamenti lesivi della civiltà democratica e dell’umanità”

Servizi

Milano, la risposta dei settantamila

Roberto Cenati

Il 25 aprile un grande corteo unitario con una fortissima presenza giovanile

Servizi

L’eccezionale 25 Aprile di Palermo

Giuseppe Carlo Marino

Ridicolizzato il tentativo di Salvini di “oscurare” la festa. La crassa ignoranza del ministro sulla natura profonda del fenomeno mafioso. La dichiarazione del sindaco “per la democrazia e la libertà di tutti”

Servizi

Partigiani a Roma

Fabrizio De Sanctis

Grande folla a Porta San Paolo. L’intervento di Aldo Tortorella. Presenti partigiani, staffette e gappisti

Cittadinanza attiva

“Donne e uomini liberi e fieri”

Redazione

“Non chinare la testa di fronte a chi, con la violenza, con il terrorismo, con il fanatismo religioso, vorrebbe farci tornare a epoche oscure, imponendoci un destino di asservimento, di terrore e di odio”

 

Interviste

Boris Pahor, “un triestino che ha vissuto il fascismo”

Antonella De Biasi

Colloquio con l’autore di Necropoli. Quasi 106 anni, di lingua slovena, partigiano, deportato, scrittore, è una delle figure più autorevoli e rappresentative del dramma delle terre di confine nel ventennio e delle violenze della dittatura

Servizi

L’Italia e i terrapiattisti della politica

Gianfranco Pagliarulo

Il ministro dell’Interno, i rom e gli insulti e le minacce di CasaPound. Il mantra su ordine, legalità e disciplina, lo stesso di tutti i regimi autoritari del 900. I rischi di stato d’eccezione permanente. I contrasti fra le forze di governo. C’è l’Italia della paura, ma c’è anche l’Italia del coraggio. Alle elezioni europee un voto ragionato per le forze antifasciste

Cittadinanza attiva

Lo strano caso del Salone del Libro

Andrea Liparoto

Come si è sventata la presenza di un apologeta di Mussolini. L’equivoco della fiera battaglia a tutela della presunta “libertà di opinione”. La debolezza di una parte del mondo degli intellettuali. Il ruolo decisivo dell’Anpi

Librarsi – Interviste

“O montagna per noi tu sei sacra…”

Giacomo Verri

“Cima Grappa. Architetture della memoria”, ZeL edizioni, pp. 156, € 25

Librarsi- Interviste

Fascismo: una moda?

Mariangela Di Marco

“Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi” di Daniele Aristarco, Einaudi Ragazzi, 2019, 112 pagine, 10 euro

 

 

 

 

Interviste-Librarsi

Il fascismo dalle mani sporche

Irene Barichello

Un’intervista a Marco Palla. “Il fascismo dalle mani sporche. Dittatura, corruzione, affarismo”, a cura di Paolo Giovannini, Marco Palla, Editori Laterza, 2019, versione ebook euro 12,99, versione a stampa pp. 272, euro 22,00

Terza Pagina

Pentagramma

Canzoni di fango e di trincea

Carlo Pestelli

Franco Castelli, Emilio Jona, Alberto Lovatto, “Al rombo del cannon. Grande guerra e canto popolare”, Neri Pozza editore, pp. 832+due CD, € 60

Forme

Street art: il grido delle periferie

Letizia Annamaria Dabramo

Vedere ciò che ci si rifiuta di vedere. Presente in particolare in Italia del sud e a Roma. Operare per una cooperazione fra arte e istituzioni

Librarsi

Tutto su mio padre (della Gestapo)

Antonella De Biasi

Martin Pollack, “Il morto nel bunker. Indagine su mio padre”, Keller editore, Rovereto (Tn), 2018, pp. 262, € 18

Pentagramma

Nina Simone: l’arte, il genio e la rivolta

Chiara Ferrari

La straordinaria vita della grande cantante nera nell’America razzista. Un repertorio vastissimo, da Gershwin a Charles Aznavour a Brecht e Kurt Weill. L’impegno nella lotta per la liberazione del suo popolo dalla discriminazione. Il tema della violenza. L’incontro con Miriam Makeba. Il VietNam

 

 

Librarsi

Il fascismo, il coraggio, una famiglia

Francesco Rampichini

“La bella Resistenza – L’antifascismo raccontato ai ragazzi”, Biagio Goldstein Bolocan, Illustrazioni di Matteo Berton, Feltrinelli, 2019

Librarsi

Un rivoluzionario: il mito e la storia

Valerio Strinati

“Che Guevara chi? Dicono di lui”, a cura di Lelio La Porta, Ed. Bordeaux, 2018, pp.181, 13,30 euro

Forme

La colomba vola ancora

Francesca Gentili

A Parigi, al primo Congresso mondiale per la pace, il manifesto con la colomba di Picasso. Lo stesso simbolo nel Libro della Genesi e nelle culture extrabibliche. L’artista: “Sì, io ho coscienza d’aver sempre lottato, con la mia pittura, da vero rivoluzionario”

Red carpet

Quando la resistenza ha la forza di un seme

Serena d’Arbela

“Le invisibili” di Louis Julien Petit con Audrey Lamy, Corinne Masiero, Noémie Lvovsky, Déborah Lukumuena, Sarah Suco, Francia, 2018

 

 

In primo piano

Approfondimenti

Gramsci e il principio educativo

Lelio La Porta

Lo studio è un lavoro, afferma Gramsci; la scuola va considerata un lavoro, le ore a scuola sono ore di lavoro senza doverle alternare con altre attività che, automaticamente, verrebbero a privare il lavoro della scuola di quello che esso è nella realtà: appunto, lavoro

L’email

Come ti smonto un Veneziani

Patrizia Reso

Punto per punto, una confutazione dei sette motivi, pubblicati su di un quotidiano, per cui l’intellettuale di estrema destra non festeggia il 25 aprile

Ultime da Patria

Cittadinanza attiva

La Liberazione dimenticata

Enzo Proverbio

9 maggio 1945, anniversario della vittoria in Europa contro il nazifascismo. La manifestazione a Milano al Sacrario dei Partigiani sovietici combattenti nel CVL e al Campo della Gloria. Novità: l’intervento di Mario Vanni, Capo di Gabinetto del Sindaco di Milano, che pubblichiamo integralmente

Approfondimenti

La sommossa di Birkenau

 Stefano Coletta

La storia di Franceska Mann, ebrea. Davanti alla camera a gas, decide di sfidare il destino e di trascinare con sé anche due dei suoi aguzzini. Scoppia la rivolta delle deportate. Sopraffatta, viene fucilata con le sue compagne

Approfondimenti

Estate 1939, si prepara la guerra

Fausto Vighi

Continua la cronologia degli avvenimenti che si susseguirono nel corso dell’anno fino alla vigilia dell’inizio del secondo conflitto mondiale

 

Approfondimenti

Cassino: le tre sconfitte e la distruzione dell’Abbazia

Massimo Coltrinari

1944: le battaglie, gli errori degli Alleati, l’incapacità dei comandanti, l’inutile bombardamento del luogo sacro rispettato dai tedeschi quale territorio neutrale

Approfondimenti

La quarta battaglia di Cassino e l’obiettivo Roma

Massimo Coltrinari

La «linea Hitler» e la «linea Cesare». L’attacco polacco. Le atroci violenze subite dagli abitanti delle zone di Monte Maio e di Monte Petrella dai soldati marocchini. L’arrivo degli americani a Roma

Profili partigiani

Clemente Ferrario, rosso un fiore…

Annalisa Alessio

Un convegno su di un intellettuale, comunista, avvocato, partigiano dell’Oltrepò

 

 

Il quotidiano

Cittadinanza attiva

Contro la chiusura di Radio Radicale

Redazione

Un appello di 188 costituzionalisti e studiosi del diritto a difesa dell’emittente e a difesa della democrazia

 

Cronache antifasciste

Tar Piemonte: No al gazebo di CasaPound, non ha ripudiato il fascismo

Redazione

I giudici hanno dato ragione al Comune di Rivoli (TO) che nella dichiarazione obbligatoria, oltre al rispetto dei valori della Costituzione, chiedeva l’esplicito rifiuto di fascismo e nazismo. Un pronunciamento che farà giurisprudenza

Cittadinanza attiva

Neofascismi, mai più aggressioni nere in Puglia

Nicola Signorile

Su impulso dell’Anpi istituito un Osservatorio. Chiuse le indagini per il raid a Bari contro manifestanti anti Salvini: ventotto militanti di CasaPound dovranno rispondere di riorganizzazione del disciolto partito fascista e di manifestazione fascista, e dieci di loro di lesioni aggravate. La Cassazione conferma il sequestro della sede delle tartarughe frecciate

Cittadinanza attiva

In piazza a Forlì contro i nostalgici del Balconcino

Gianfranco Miro Gori

Qualche giorno fa il ministro dell’Interno, in veste di segretario della Lega, rivolgendosi alle persone presenti in piazza, era uscito sul balcone dal quale parlava Mussolini

 

 

Cittadinanza attiva

Prima della prima Festa

Redazione

Una bella iniziativa in nome della Repubblica partigiana della Carnia. Subito il conto alla rovescia in musica. Il 18 maggio nel pordenonese, a Maniago, un concerto, rigorosamente a ingresso libero, del Coro Popolare della Resistenza di Udine e del Barski oktet di Lusevera, in attesa della Festa organizzata il 2 giugno a Tramonti di Sotto

Cronache antifasciste

Scene da un matrimonio (antifascista)

Redazione

Avviene a Montignoso. Gli sposi: «antifascisti ancor prima che cittadini». Il rito celebrato davanti alla sede dell’Anpi, nel territorio di Massa Carrara, da Albertosi, presidente della locale sezione per «ricordare ai giovani il valore della libertà». Il sindaco Gianni Lorenzetti: «Un gesto che dona speranza»