Maurizio Orrù

venerdì 18 Maggio 2018

Sisinnio sardo e comunista

Vita di un grande combattente antifascista assassinato alle Fosse Ardeatine: nativo di Villacidro, si reca a Roma, poi in Istria, poi a Buenos Aires, successivamente in Francia, in Unione Sovietica, in Spagna dove combatte nelle Brigate Internazionali, e ancora in Francia, a Cagliari, a Ventotene al confino, a Roma dove combatte nei GAP. Infine la cattura, la tortura, l’omicidio

Periodico dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

Numero 98 Anno

Leggi il numero 98

Tutti i numeri

Patria Indipendente, il periodico antifascista con aggiornamenti quotidiani.

Resta informato