Patria Indipendente

Quindicinale dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

Segui l’hashtag #patriaindipendente e partecipa su

Approfondimenti

NATO 1 – Breve storia dell’alleanza

In occasione del 70° anniversario della fondazione della NATO (North Atlantic Treaty Organization) pubblichiamo su questo numero due brevi saggi scritti per Patria, che esprimono punti di vista diversi sulla storia dell’alleanza. Qui il testo del geografo, ricercatore e saggista Manlio Dinucci

Terza Pagina

Ultime da Patria

  • mercoledì 27 Novembre 2019 Gli ebrei “non ebrei” di San Nicandro

    La lunga e strana storia di un gruppo di persone umili e analfabete che, nel pieno del ventennio fascista, si converte all’ebraismo nel paese del subappennino Dauno

  • mercoledì 27 Novembre 2019 I 100 anni di chi denunciò (fra i primi) la Shoah

    È il periodico dei testimoni di Geova “Svegliatevi!”, che negli anni 30 si chiamava “Golden Age” e poi “Consolation”. La diffusione delle prime notizie fin dal 1933

  • mercoledì 27 Novembre 2019 Renato Tisato, inquisito perché gappista

    Il partigiano pavese, accusato nel 1957 di aver fucilato alcuni gerarchi fascisti, risponde che erano fra i “responsabili della guerra civile” e rivendica a sé l’azione militare

  • mercoledì 27 Novembre 2019 Ancona: inaugurata la nuova sede Anpi

    Grande folla il 27 ottobre. Tra i molti ospiti, Antonio Mastrovincenzo, presidente dell’Assemblea legislativa della Marche, Enzo Giancarli consigliere Regionale, il rappresentante della prefettura di Ancona, sindaci, assessori e consiglieri comunali, i rappresentanti delle associazioni, di Cgil, Cisl e Uil, della Cia

  • mercoledì 27 Novembre 2019 Cuneo, 26 aprile 1945: il massacro

    Otto persone, sei ebrei, un partigiano e un operaio, prelevate dal carcere da una banda di fascisti in fuga, caricate su un camion e fucilate alla base della quinta arcata del Viadotto Soleri di Cuneo. Nessuna ragione, se non la violenza omicida e la vendetta

  • lunedì 18 Novembre 2019 Genova: no all’odio, sì alla cittadinanza alla Segre

    Sindaco di centrodestra e Consiglio comunale fanno propria la proposta della minoranza di dar vita ad una commissione comunale speciale contro odio e intolleranza e di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita. La dichiarazione del presidente dell’Anpi della città della Lanterna, Massimo Bisca