#Democrazia

Cittadinanza attiva

“Il padrone sono me!”

Politica e amministrazione ai tempi del cambiamento gialloverde. In mancanza di progettualità o davanti a fallimenti, ecco denunciare le “manine” che cambiano i provvedimenti, invitare i dirigenti alle dimissioni quando esprimono un’opinione critica, fare ricorso all’armamentario propagandistico populista per denigrare i dissenzienti

Interviste

Tortorella: “Antifascismo è tornare al popolo”

Intervista al partigiano “Alessio”. Il tempo dei rigurgiti di violenza squadristica. Il sentimento per “l’uomo forte”. Il convegno antifascista europeo promosso dall’Anpi. Il ritorno dei fascisti quando i loro programmi non vengono contrastati da altre idee e da altre pratiche politiche, sociali ed economiche. Non consegnare le periferie alla destra sciovinista e xenofoba

Ultime da Patria

Il No di Sesto a CasaPound, e il 2 marzo con la democrazia a Milano

In centinaia nella cittadina lombarda Medaglia d’Oro per la Resistenza. Una festa democratica contro i fascisti del terzo millennio e la scelta dell’amministrazione locale di ospitarli in una sala comunale. “Inaccettabile”, ha dichiarato la presidente nazionale Anpi Carla Nespolo, partecipando alla mobilitazione. E il 2 marzo tutti a Milano per la manifestazione nazionale “People. Prima le persone”

Il quotidiano

In Polonia, “il vento reazionario si è trasformato in tempesta”

“Un omicidio politico, la morte del sindaco di Danzica Pawel Adamowic è il risultato del clima di odio e di violenza neonazista alimentato dal governo Kaczynski. Preoccupa la morte di un uomo simbolo di impegno per i diritti e l’accoglienza. La presidente nazionale Anpi lancia un monito e chiede alla UE provvedimenti di condanna del regime illiberale polacco